domenica 10 maggio 2015

Festa della mamma 2015

A tutte le mamme i nostri migliori auguri! 


Taiko mon amour

Quest'anno abbiamo avuto la possibilità di provare la disciplina del Taiko.
Ci siamo divertiti moltissimo, abbiamo sfogato le nostre energie e ci siamo misurati con la nostra competenza ritmica! 
Consigliatissimo!


sabato 10 gennaio 2015

Il potere delle pietre

A scuola c'è posto per tutto...anche per la manipolazione e la conoscenza delle pietre che oggi, come al tempo degli antichi, soprattutto degli Egizi, sono utilizzate in gioielleria e in bigiotteria.
La maestra, che ha l'hobby dei bijoux "fai da te", ci ha portato una vasta gamma di pietre, perle di fiume e lava da vedere, toccare, soppesare e perfino annusare.
Ci siamo divertiti ad osservare le piccole pietruzze, a godere dei loro colori, della traslucenza ad esempio dell'opale, a chiedere informazioni alla maestra e a cercarle sul web, visualizzandola per mezzo della LIM.
Abbiamo imparato che le pietre posseggono energia che deriva dalla loro origine magmatica e che tutti i popoli antichi le indossavano confidando nelle loro proprietà taumaturgiche o portafortuna.
Ognuno di noi ha "scelto" una pietra a seconda della propria preferenza istintiva e così ci siamo sentiti più vicini ai nostri antenati di migliaia di anni fa.










Gemellaggio tecnologico

A marzo 2014 abbiamo realizzato un vero e proprio "gemellaggio tecnologico" con una terza classe del Liceo Scientifico del nostro paese.
Le docenti, Rita Marchignoli (la nostra maestra) e Monica Baistrocchi (professoressa dello Scientifico), amiche e entusiaste dell'uso delle tecnologie nella didattica, hanno individuato un'attività riguardante le misure e la statistica che potesse coinvolgere sia noi alunni di quarta elementare che i "grandi".
Le docenti hanno confrontato i curricoli e progettato un EAS (Episodio di Apprendimento Situato - Rivoltella 2012) della durata di 4 ore circa, suddiviso in due momenti di due ore ciascuno.
Dapprima noi "piccoli" abbiamo ospitato i ragazzi dello Scientifico, abbiamo effettuato le misurazioni e inserito i dati in un foglio di lavoro di Google.
L'indomani ci siamo recati noi all'Istituto Superiore e abbiamo lavorato fianco a fianco con i grandi in un clima sereno, divertente e collaborativo.
Per l'occasione avevamo invitato anche i "big" dell'USRER (Ufficio Scolastico Regionale dell'Emilia Romagna) che sono intervenuti con nostra grande soddisfazione.
L'esperienza è stata a dir poco emozionante per tutti e speriamo di ripeterla presto.

Documentazione:

Documento di progettazione EAS

Files prodotti


Rassegna Stampa:



Foto: 



















Edmodo

L'anno scolastico scorso abbiamo cominciato ad utilizzare un ambiente di apprendimento virtuale che ci ha subito appassionati e del quale siamo diventati "esperti" in tempi rapidissimi.
Edmodo, ha un'interfaccia che ricorda un po' Facebook, ma noi lo abbiamo utilizzato da subito come repository per documenti, materiali e risorse e come bacheca sulla quale postare compiti, links utili, lavori da condividere.
Per l'accesso alla piattaforma da parte degli alunni non occorre un account email, ma solo un codice fornito dal docente che crea il gruppo in Edmodo.
Anche i genitori si possono associare ai propri figli e ricevere così notifiche e aggiornamenti.
Esiste anche la app che ne permette la fruizione in mobilità.





sabato 3 gennaio 2015

Concorso AICA "Io vivo qui"

Alla fine dell'inverno abbiamo partecipato ad un Concorso con un filmato che illustra che bel paese sia Fidenza.
Abbiamo lavorato tanto per raccogliere il materiale di documentazione e il prodotto finito ci ha molto soddisfatti.
Non abbiamo vinto, ma abbiamo partecipato con entusiasmo e abbiamo imparato moltissimo!